""

Informazioni - Che cosa è Vconf

Vconf è uno strumento messo a disposizione di tutti gli utenti della rete GARR per la comunicazione audio-video tra sedi diverse, dovunque esse siano, anche se non tutte connesse sulla rete GARR; infatti solo la “prenotazione” della stanza virtuale deve essere effettuta da un utente della rete GARR, mentre i partecipanti alla riunione virtuale possono essere collegati su una rete qualsiasi (purchè in grado di soddisfare i requisiti tecnici minimi richiesti). Vconf è anche accessibile dal servizio VoIP GARR e, in modalità solo audio e con numero di accessi limitato, dal servizio telefonico tradizionale.

Il servizio è così articolato:

1. ATTIVITÀ di VIDEOCONFERENZA, comprendente:

  • due MCU (Multipoint Control Unit) - una in Alta Definizione (HD), una in definizione standard (SD) - per permettere a tre o più partecipanti, dovunque essi si trovino, di condividere una “stanza virtuale” comune;
  • un sistema dedicato alla prenotazione e alla gestione delle stanze virtuali;
  • la possibilità di trasmettere in streaming il contenuto della videoconferenza.

2. INFORMAZIONI SUL SERVIZIO

3. SUPPORTO / HELPDESK

  • Supporto > help desk tecnico per aiutare l’utente ad utilizzare il servizio;
  • monitoraggio per assicurare il buon funzionamento delle stanze virtuali durante le riunioni.

Per prenotare una o più stanze virtuali attraverso il portale web del servizio è necessario autenticarsi.

Gli utenti le cui istituzioni fanno parte del sistema di autenticazione “federata” a livello nazionale IDEM sono già abilitati all’uso del servizio di prenotazione Vconf.
Gli altri utenti possono rivolgersi direttamente all’Access Port Manager (APM) della propria organizzazione che rilascerà loro le credenziali di accesso al servizio Vconf.

La conferma della prenotazione avviene via e-mail. Lì troverete tutte le istruzioni per collegarvi, nel giorno e all’orario stabilito, alla stanza virtuale. I partecipanti alla multivideoconferenza possono collegarsi alla “stanza virtuale” prenotata tramite il loro terminale di videoconferenza. Per questo motivo l’e-mail di conferma della prenotazione contenente le istruzioni per accedere alla stanza virtuale deve essere inoltrata a tutti i partecipanti.

Chiunque sia in grado di soddisfare i requisiti tecnici minimi richiesti dal servizio può essere invitato a partecipare ad una multivideoconferenza, anche se la sua sede non è collegata sulla rete GARR. Compito della MCU armonizzare i diversi apparati utilizzati dai singoli utenti e la qualità della rete affinchè i partecipanti possano interagire in tempo reale.

Logo GARR

Consortium GARR - Via dei Tizii, 6 - 00185 Roma
Tel. 0649622000 - Fax 0649622044 | CF 97284570583 - PI 07577141000